Ondazzurra‘s Podcast
253. Nuova serie tematica ”Appartenenza e identità”

253. Nuova serie tematica ”Appartenenza e identità”

October 31, 2021

Primo episodio della nuova serie Appartenenza e identità, curata da Miriam Sessa e Carla Rotondo, alla scoperta di cosa significa essere italiani in Aotearoa. Nel corso di dieci puntate saranno affrontati vari aspetti della tematica biculturale: - guida alla sopravvivenza per i nuovi arrivati - Titiri o Waitangi - diventare genitori in Aotearoa - infanzia e adolescenza - ruoli di genere e identità queer - identità miste - emozioni e cultura - lingua e identità - la comunità italiana in NZ. Questo primo episodio riflette su alcune idee di partenza: cos’è l’identità per noi italiani all’estero? quanto si assimila del nuovo contesto culturale? Miriam e Carla partono dai loro vissuti e ci fanno partecipi delle loro vicende biculturali; infatti, sono entrambe cresciute in famiglie miste, con genitori appartenenti a diversi contesti culturali. Miriam parla dell’idea che le persone con identità miste vivono su una frontiera linguistica e culturale. Il navigare questa frontiera da bambini, da adolescenti e da adulti sarà uno dei temi esplorati nella serie. Rivalutare cosa una persona presenta di sé, nell’intreccio del proprio DNA culturale personale e di quello collettivo di cui siamo circondati. Doversi rivalutare per potersi presentare al mondo.

Ringraziamo lo sponsor di questo episodio, il Ministry for Ethnic Communities www.ethniccommunities.govt.nz

Ondazzurra è in diretta ogni domenica alle 11.20 su 104.6 FM

252. Intervista Francesco Patriarca

252. Intervista Francesco Patriarca

October 24, 2021

Francesco è di Carpi e vive in NZ da otto mesi. Si è traferito qui perché Moon, la sua compagna di dieci anni, voleva tornare a vivere in NZ. Moon è coreana-kiwi, è un interior designer e ha vissuto in Italia per 13 anni. In NZ hanno aperto assieme Buongiorno Design, una società che propone una vasta gamma di piastrelle e ceramiche italiane e rappresenta Atlas Concorde, azienda leader del settore. In Italia, Francesco lavorava per Atlas e sapendo del loro trasferimento in NZ gli hanno offerto l'opportunità dell'agenzia. Francesco sta trovando molto positivo l’inserimento nel mondo del lavoro in NZ, dice che sono stati accolti con interesse e cortesia dalla rete esistente dei clienti di Atlas Concorde e sono molto impegnati a presentare la collezione dei loro prodotti ad architetti e designers. Trovano che il ritmo del lavoro è diverso dall’Italia, forse c’è meno ansia nell’affrontare problematiche e stress e il rapporto tra il lavoro e il vivere è più equilibrato. Un’aspetto che fa molto piacere a Francesco è la multiculturalità della NZ e il fatto che le coppie miste sembrano integrate nel tessuto culturale e sociale con naturalezza. Cosa diversa da quando abitavano nel contesto provinciale italiano, dove si sentivano molto osservati. www.buongiornodesign.com

Ringraziamo lo sponsor di questo episodio, la Società Dante Alighieri di Auckland  www.dante.org.nz

Ondazzurra è in diretta ogni domenica alle 11.20 su 104.6 FM

251. Finalmente letteratura! >Italo Calvino, prima parte

251. Finalmente letteratura! >Italo Calvino, prima parte

October 17, 2021

Terzo episodio di Finalmente letteratura! conversazioni letterarie tra Bruno Ferraro e Matteo Telara.

Calvino morì improvvisamente nel 1985, mentre stava preparando un ciclo di lezioni per la prestigiosa Charles Eliot Norton Lectures all’Università di Harvard. Il ciclo fu poi pubblicato postumo dalla moglie Ester Singer col titolo Lezioni Americane: sei proposte per il prossimo millennio. Ogni lezione prende spunto da un valore che Calvino considerava fondamentale per il futuro della letteratura e della comunicazione. Nato a Cuba, Calvino iniziò a scrivere ancora adolescente, racconti, poesie, opere teatrali intraprendendo così un lungo percorso artistico che lo rese uno degli scrittori italiani più importanti del secondo 900. Bruno e Matteo ci parlano di alcuni libri pubblicati postumi e di due dei suoi romanzi più famosi: Le città invisibili e Il Castello dei destini incrociati. Entrambi sono esempi della letteratura combinatoria di Calvino, dove il lettore diventa l’elemento centrale e si trova a giocare con l’autore in una serie di combinazioni poliedriche nascoste nell’opera e nel linguaggio. Calvino era un intellettuale vivace, molto attento agli sviluppi del dibattito culturale e in questi due capolavori letterari, influenzati dalla semiotica e dallo strutturalismo, crea una rete narrativa "entro la quale si possono tracciare molteplici percorsi e ricavare conclusioni plurime e ramificate"

Ringraziamo gli sponsor di questo episodio: l’Ambasciata d’Italia a Wellington, www.ambwellington.esteri.it e il Ministry for Ethnic Communities www.ethniccommunities.govt.nz

Ondazzurra è in diretta ogni domenica alle 11.20 su 104.6 FM

250. Intervista Sara Bollati

250. Intervista Sara Bollati

October 3, 2021

Sara è piemontese, di Grignasco e vive a Wanaka da 18 anni. Dopo la laurea in interpretariato e traduzione, ha vissuto 12 anni in Inghilterra facendo un master in linguistica all’Università di Cambridge, poi una seconda laurea in giurisprudenza a Londra. Qui in NZ è registrata all’associazione traduttori ed interpreti per italiano e spagnolo e accreditata per traduzioni legali e giuridiche. La passione per le lingue la porta anche ad insegnare italiano a studenti e a suo figlio Domenico, che è cresciuto bilingue a Wanaka. Sara ci parla soprattutto del suo amore per Wanaka, per i paesaggi liberi e vasti delle vallate alpine, delle montagne innevate, dei laghi e della natura incontaminata di questi luoghi. Questi vasti spazi fisici e mentali le danno un grande senso di libertà e la possibilità di essere sé stessa. Fin dal primo momento ha sentito Wanaka come il posto ideale per lei, e si ritiene fortunata di vivere lì. Sara ha anche un’altra attività che soddisfa il suo bisogno di creatività: è stilista di acconciature per matrimoni e servizi fotografici ambientati negli scenari innevati e straordinari delle Southern Alps. www.instagram.com/bridalhairwanaka

Ringraziamo lo sponsor di questo episodio, la Società Dante Alighieri di Auckland  www.dante.org.nz

Podbean App

Play this podcast on Podbean App